Martedì, 22 October 2019 17:16

Cagiva Mito 50cc In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

cagiva mito

Buongiorno, saluti a tutti e grandissimi complimenti per il sito,

avrei alcune domande da fare al preparatissimo "Tenente Bullit"... bellissimo quel film!
Ma non era Bullitt con 2 t o sto sbagliando?
Passando a questioni tecniche, sono un appassionato di moto e giro spesso in pista, mi sono sempre divertito a farmi da meccanico per le mie piccole cose... e ho trasmesso la passione a mio figlio che finora gira con le minimoto.
Pensavo di prendergli una moto un po' più grande per poterlo far girare in piste grandi quando vado anche io a girare, però è ancora piccolo quindi pensavo a una 50cc... anche per fare insieme a lui l'esperienza di prepararla insieme.
Ho la possibilità di comprare una Cagiva Mito 50 a poco prezzo messa veramente bene... purtroppo non ci ho mai messo le mani... mi sapresti
dire che motore ha?
Io avevo l'rs50 prima serie elaborata anni fa...
Come è la Mito 50?
Mi dai un consiglio per una elaborazione completa da pista sia di
meccanica che di ciclistica?
Come prestazioni il motore della Mito è paragonabile ai Minarelli AM?
Molte grazie

 

Bullitt non è il motorino Gilera, ma un personaggio di Steve Mc Queen.

Il motore della Mito 50, a differenza della Prima, è un Derbi, per il quale c'è solo l'imbarazzo della scelta a livello di elaborazioni.
Il consiglio è di andare in pista con un 70-75 cc, provarla e vedere cosa ti manca. Poi pensare ad un'elaborazione.
Elaborare la moto prima di portarla in pista non ha senso...

Letto 119 volte
Altro in questa categoria: « Consigli per un Minarelli AM6

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Resta in contatto