Domenica, 29 September 2019 19:51

Dubbio accensione PVL In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

minarelli yz 80 1

Carissimo Pierluigi, ti ringrazio tantissimo per i consigli

che mi hai già dato in passato quando ti ho scritto.
Attualmente sto realizzando il mio nuovo blocco Minarelli braccio corto, ho scelto il top 86cc visto il prezzo concorrenziale con il suo albero, la sua marmitta, accensione pvl, carburatore polini cp21 per ora poi vedremo.
Ho alcuni grossi dubbi:
Sto montando l'accensione pvl con centralina e bobina separate, quella che mantiene le luci, ma ho un dubbio: che anticipo metto? Sul foglio di istruzioni non c'è scritto!
Il ricambista che l'ha venduta dice 2,25mm ma un mio amico preparatore dice che col top corsa lunga devo mettere 3,6mm: ora che faccio?
Un'altra domanda: io ho un f10 lc che usavo per le gare di accelerazione, ora lo sto trasformando per divertirmi in pista, ho modificato la forcella anteriore, messo un ammortizzatore stage6
dietro, gomme pmt.
Conviene fare qualche modifica come telaio? So che l'f10 non è il meglio in pista ma per ora non posso cambiarlo quindi cercherò di fare il meglio con quello che ho.
Esiste qualcosa tipo il torsen wd Polini per il braccio corto che non trovo nulla?
Grazie, Francesco

Trovo veramente assurdo che un kit venga venduto senza istruzioni di montaggio. Io, già per quello, non lo comprerei mai. Se devo far fuori 2 o 3 pistoni perchè il produttore non mi dice come mi devo sistemare per accendere il motore, ne faccio volentieri a meno! Se già l'hai comprata, parti a 2,25 mm come dice chi te l'ha venduta. Poi provi ad anticipare e vedere cosa succede.
Il Malaguti F10 non si guida male, anzi: il suo telaio è essenzialmente quello di uno Yamaha Axis su cui è stato tagliato il supporto carena anteriore. L'Axis, secondo me, è stato il miglior scooter 50 mai costruito... detto questo, se vuoi fare un buon lavoro, alzalo avanti e dietro, fai qualche fazzoletto di rinforzo e cerca di irrobustire la trave anteriore. Il mio Jog lo allungai lavorando sul telaietto motore (40 mm). Una volta alzato, non toccherà più sul carter trasmissione. Eventualmente fai uno spicchio sul carter all'altezza della frizione: è li che tocca di più. Monta la gomma posteriore da 3,50/10: alzandolo così non dovresti più toccare...
A livello di torsen wd, la Kitaco inventò questo sistema nei primi anni '90. Facilmente ne troverai uno su internet a pochi spicci. io lo provai, ma sullo yamana braccio corto non trovai nessun vantaggio.

 

Letto 101 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Resta in contatto