Lunedì, 11 March 2019 10:58

Peugeot Motocycles E-Metropolis In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Peugeot E Metropolis

Presentato al Salone dell'Automobile di Ginevra, edizione 2019,

all’interno della quale la Peugeoto ha svelato la versione elettrica dell'iconico scooter a tre ruote, il concept E-Metropolis vanta caratteristiche e performance di alto livello, trasmettendo immediatamente un chiaro messaggio circa la determinazione del marchio Peugeot nel mantenersi all’interno dei più alti standard di produzione europei nel mercato 3 ruote elettrico:

Un motore elettrico montato sul telaio che fornisce una potenza massima di 36 Kw alla ruota posteriore. La velocità massima dichiarata è 135 km/h, con un’autonomia fino a 200 km.

Il caricatore da 3Kw integrato è posizionato dietro il vano tra le luci anteriori. Lo scooter può essere ricaricato all’80% in meno di quattro ore tramite una normale presa di corrente.

Nuovo sistema di sospensioni posteriori con mono ammortizzatore centrale Ohlins.

Il concept E-Metropolis è in grado di far vivere eccezionali esperienze di guida. Il fatto che sia alimentato da un motore elettrico significa anche che il veicolo è più leggero e la sensazione è di viaggiare sospesi ed il conducente percepisce un’estrema maneggevolezza.

Silenzioso, piacevole nella guida, sicuro e performante sono le caratteristiche principali racchiuse nel nuovo E-Metropolis, oltre che imprescindibili qualità per proiettarsi verso la mobilità futura.

E-Metropolis è stato progettato e realizzato presso lo stabilimento storico di Mandeure, in Francia. È equipaggiato della stessa tecnologia di Peugeot Metropolis: keyless, warning automatici in caso di frenata d’emergenza e freno di stazionamento elettrico.

E-Metropolis è guidabile con patente B.

www.peugeot-motocycles.it 

Letto 49 volte
Altro in questa categoria: « Nuovo ciclomotore elettrico Lifan

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Resta in contatto